Concorso pubblico, a ventiquattro posti di referendario Corte dei Conti

È indetto un concorso, per titoli ed esami, a 24 posti di referendario.

L'amministrazione si riserva la facoltà di aumentare sino a 33 il numero dei posti messi a concorso ove, nelle more della conclusione della procedura concorsuale, intervenga un nuovo decreto autorizzativo, relativo alla programmazione delle assunzioni per l'anno 2016.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica.
Per la presentazione della domanda i candidati devono essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personalmente intestato al candidato e devono registrarsi al Portale concorsi all'indirizzo: https://concorsionline.corteconti.it e seguire la procedura ivi indicata.

PROGRAMMA DI ESAME

Prove scritte:

l) diritto civile e diritto commerciale, con riferimenti al diritto processuale civile;
2) diritto costituzionale e diritto amministrativo;
3) contabilità pubblica, scienza delle finanze e diritto finanziario;
4) prova pratica riferita alle funzioni della Corte dei conti.

Prova orale:

l'esame verte sulle materie indicate per le prove scritte e sulle seguenti:
a) diritto internazionale e diritto dell'Unione Europea; diritto regionale e degli enti locali;
b) diritto tributario e diritto pubblico dell'economia;
c) diritto penale e diritto processuale penale;
d) politica economica; "
e) controllo delle aziende e delle amministrazioni pubbliche;
f) statistica economica;
g) lingua straniera scelta tra le seguenti: inglese, francese, tedesco, spagnolo.

Prova orale facoltativa in una delle lingue di cui al punto g) diversa da quella prescelta quale prova obbligatoria.

Per maggiori informazioni leggi il bando sulla Gazzetta Ufficiale

Tag: bandoconcorsiconcorso corte dei conticorso online corte dei conti
Accademia Juris Diritto Per Concorsi s.r.l. Unipersonale - P.I.: 06494910729
Registrato il 20.10.2006, presso il Tribunale di Bari al numero 57 - copyright 2006 - 2018