Dolo eventuale e delitto tentato. La cassazione torna sull’incompatibilità tra i due istituti. Nota a Cassazione pen. 28 marzo 2012, n. 14034 (di Simone Farina)

Corte di Cassazione – Sezione II penale – Sentenza 28 Marzo 2012 n. 14034

Il tentato omicidio è incompatibile con il dolo eventuale, occorrendo quantomeno il dolo alternativo.

Per leggere la sentenza intera e la nota d'autore occorre essere un utente registrato.
Prova a effettuare il login oppure registrati
Tag: soggettivodoloeventualeincompatibilitàomicidiopersonareatitentativo
Accademia Juris Diritto Per Concorsi s.r.l. Unipersonale - P.I.: 06494910729
Registrato il 20.10.2006, presso il Tribunale di Bari al numero 57 - copyright 2006 - 2014